03 novembre 2013

Fatica e sensazioni

Foto Samuele Pizzi
Domenica scorsa si è svolta a Jerago, una delle competizioni "storiche" del ciclocross amatoriale. Il percorso di questa stagione è stato privato di alcuni tratti cruciali, probabilmente a causa di permessi negati. Togliendo la famosa salita da fare con bici in spalla e di conseguenza l'ultima discesa che portava dal bosco al prato, il percorso è risultato molto veloce. La pioggia dei giorni precedenti mi faceva ben sperare, invece il terreno ha tenuto ed il fango lo abbiamo assaporato solo in un breve tratto.
Sei donne alla partenza, tra "A" e "B". Come sempre il via è stato scoppiettante, Bellatti Sabrina ha dettato ritmo sostenuto sin dalle prime pedalate, tallonata dalla giovane Martina Galliani. Qualche metro più indietro, Etossi ed io. Al secondo giro, a causa di un problema meccanico di Simona, guadagno una posizione, che terrò non per molto.
Il fiato è corto, le gambe non spingono, specialmente nei tratti di prato, dove il terreno è "gnucco", dove serve potenza per volare via. La parte a me più congeniale nemmeno a dirlo, è l'unico rettilineo di fango; lì mi sento a casa, non sento la fatica e la testa diventa una "macchina perfetta". I cambi di ritmo in questa prima parte di stagione, sono insostenibili per chi come me, non ha fatto molto nel periodo estivo.
Come un fulmine a ciel sereno, Simona mi riprende e mi stacca. La sua pedalata possente è qualcosa di incredibile, tant'è che in un unico giro si porta al comando della corsa e stacca anche Sabrina; andando a trionfare in solitaria, come è solita fare.
La mia prestazione, guardando la classifica non è il massimo, ma la sensazione che ho dentro, porta sulla strada buona. Il tifo di amici, clienti del negozio, crossisti "avversari", parenti, mi sprona a dare sempre di più.. grazie!
E che il cielo mi assista!



"Una buona testa e un cuore buono sono sempre una combinazione formidabile" (N. Mandela)





Classifica:
1^ Etossi Simona (donne A)
2^ Bellatti Sabrina (donne B)
3^ Galliani Martina (donne A)
4^ Cortinovis Cristina (donne A)
5^ Jackson Janine (donne A)
6^ Perletti Clara (donne B)


Links:

Nessun commento: