25 novembre 2013

Garbagnate CX


A mio parere, uno tra i percorsi più belli dei circuiti di cross che seguo è Garbagnate Milanese. Un tracciato da guidare ma anche da spingere, molto vario e divertente.
Record di partecipanti alla manifestazione, eravamo all'incirca 130, segno che una sola competizione nel weekend rende molto più viva e partecipe qualsiasi gara. Giornata soleggiata e con un leggero vento, terreno un po' scivoloso a causa delle piogge nei giorni precedenti, fango per quest'anno, ancora da sognare.

Undici donne al via, tra A e B, presenti tutte le più forti del territorio nord-ovest. Partenza veloce, comandata da Simona Etossi con a ruota la sottoscritta e via via tutte le altre. Alla seconda curva, un capitombolo della portacolori del team Bortolami, mi fa prendere la prima piazza, proseguo l'andatura senza forzare troppo, non se c'è qualcuno a ruota e non me ne curo. Alla fine del primo giro sono ancora lì in pole position, ma decido di non proseguire di buona lena, il timore è che la corsa sia troppo lunga per tenere un buon passo. Dalle retrovie, risale con decisione Barbara Fanchini, l'attuale campionessa italiana di ciclocross delle donne B, che non so per quali problemi, è mancata nelle gare precedenti. Anche Simona, con un recupero non indifferente si porta in testa. Mi ritrovo in terza posizione, poi loro allungano, ma io non riesco a stare al loro passo e così, mi ritrovo a dover inseguire e a non farmi raggiungere. L'affanno a metà corsa si fa sentire, il ritmo cala un po' e dietro di me, c'è Daniela Di Prima che non molla e viene a prendermi. Battagliamo un po', scivola, si rialza, mi raggiunge di nuovo e poi attacca. Guadagna un pochino di margine e lo conserva fino all'ultimo giro. Io provo ad andare a tutta nell'ultima tornata, riesco a recuperare il divario, alla scalinata sono dietro di lei, ma le gambe non ne possono più e sui gradini, mi fa capire che non ci sta a perdere posizioni. Taglio il traguardo quarta assoluta e seconda di categoria. 

Sono contenta del risultato e di come ho corso, anche se devo ammettere che forse, avrei dovuto osare di più nella prima parte della gara.







Classifica 
1^ Etossi Simona - donne A 
2^ Fanchini Barbara - 1^ donne B 
3^ Di Prima Daniela - donne B 
4^ Cortinovis Cristina - donne A 
5^ Bellatti Sabrina - donne B 
6^ Jackson Janine - donne A 
7^ Bertocco Silvia - donne A 
8^ Cantamessa Paola - donne B 
9^ Profumo Samantha - donne A 
10^ Nicolini Roberta - donne B 
11^ Caimi Patrizia - donne A









Links

Nessun commento: